TYCHO - EPOCH


Il progetto Tycho arriva alla conclusione di un importante percorso: Epoch, il nuovo album uscito a novembre 2016 chiude infatti la trilogia iniziata con Dive e Awake.

Se il primo album era decisamente incentrato su atmosfere ambient ed il secondo se ne discostava nettamente, toccando corde rock (post-rock per i puristi), Epoch si pone in un'ideale linea di mezzo.

Scott Hansen, mente e spesso unico braccio del progetto Tycho, si dimostra un artista con le idee chiare, molto esigente e preciso: i suoni sono curatissimi, così come gli arrangiamenti che arrivano a rasentare la perfezione. Più che Glider, brano di apertura è il successivo Horizon e la title track Epoch a trascinare la parte più elettronica dell'album, mentre Ring e Source sono le punte di diamante della parte più suonata.

Undici brani in tutto, per oltre 40 minuti di musica, Epoch non è solo la chiusura di un percorso, ma decisamente l'inizio di un nuovo punto di riferimento nel genere musicale forse più affollato attualmente in circolazione, il post-rock elettronico.

Articoli correlati

Recensioni

Zeman - non abbiamo vinto un cazzo

03/08/2017 | leslie-fadlon

Pubblicato lo scorso aprile per to lose la track, “non abbiamo mai vinto un cazzo” è il nuovo lavoro degli zeman. Registrato da matteo dainese aka il cane alla...

Recensioni

Arcade fire - everything now

01/08/2017 | leslie-fadlon

E' stato pubblicato per columbia records il 28 luglio 2017 “everything now”,  il nuovo disco degli arcade fire, uno dei gruppi più amati al mondo e pi&ugrav...

Recensioni

Cage the elephant - unpeeled

30/07/2017 | leslie-fadlon

“unpeeled” è il titolo del nuovo disco dei vincitori del grammy award per il “best rock album” cage the elephant, pubblicato lo scorso 28 luglio 2017 pe...

2445150 foto scattate

15308648 messaggi scambiati

598 utenti online

953 visitatori online