venerdì 28 febbraio 2020 65

Eat, sing & live | fra cena & musica al glam’house

@Glam' House - Bari

Non una cena qualunque, questa è una serata ricca di gusto, musica e divertimento in pieno stile Glam!
Venerdì 28 febbraio, sul palco del Glam'house si esibiranno Patty Lomuscio voce e Dino Plasmati chitarra
Un progetto che racconta la storia e l'incontro mai avvenuto di due grandi cantautori italiani. Aneddoti legati alla stesura di canzoni, testi.. i i"Lucio italiani" che danno Luce alla Canzone Italiana
Due le formule di partecipazione: Aperitivo €10 o Cena €20
-Cena
Aperitivo di Benvenuto
La Frisella, Zucchine alla Scapece, Bocconcini di Polpo e Stracciatella di Andria
Frittatina in Pancetta
La Tacchinella con Scaglie di Reggiano e EVO
Cavatelli con Cardoncelli e Lucanica
Frutta fresca con Dessert
Beverage incluso
€ 20,00
-Menù Aperitivo
Tavolozza della Murgia con Ciccio Condito
1 Bevanda inclusa
€ 10,00
Dalle ore 21:00 Live, Cena, Show & Divertimento
Dopo Cena, Dj set fino alle ore 02:30
Info e Prenotazioni al 080 392.14.26
349 4297693
Glam'house, VIA C.COLOMBO,16, Bisceglie
Tutte le info, gli artisti e la storia del Glam:
PATRIZIA LOMUSCIO - cantante e violoncellista. Nel 2016 incide il suo primo disco da leader “Further To Fly” con ALFAMUSIC-ROMA-, DISCO registrato nel settembre 2015 a New York con Gianluca Renzi al contrabbasso, Jon Davis al Pianoforte e Vince Ector alla batteria..disco dedicato interamente a Paul Simon & Art Garfunkel.Finalista al Premio Targhe Tenco 2016 con il disco Further to fly Attualmente è Docente di Canto jazz presso il Conservatorio di Musica “Duni” di Matera E' stata Docente di Canto Jazz presso Conservatorio di Musica “T.Schipa”-Lecce E stata 'Docente di Canto Jazz presso Conservatorio “Benedetto Marcello” Venezia E' stata Docente di Canto Jazz (Preaccademici) Conservatorio di Musica “N.Piccinni”-Bari E' stata Docente di Canto jazz :Liceo Musicale Parabita (le) Comincia prestissimo a cantare. Già a otto anni vince dei concorsi cittadini. Intraprende poi anche lo studio del violoncello in seguito alla vincita di una borsa di studio, dapprima nella sua città e successivamente presso il conservatorio “N.Piccinni” di Bari, dove si è diplomata con il Maestro M.Nicola Fiorino. Ha perfezionato lo studio del jazz, conseguendo la laurea di I e II livello con il massimo dei voti,in MUSICA JAZZ, presso il Conservatorio N.Piccinni di Bari, con la sua insegnante M.Gianna Montecalvo, Roberto Ottaviano, Davide Santorsola,Andrea Gargiulo, Luigi Giannatempo,Vitandrea Morra. Negli Stati Uniti(New York) a novembre 2011 ha perfezionato ed ampliato lo studio del Jazz con il pianista M.Jon Davis. Nel 2002 frequenta laboratori e seminari con Rachel Gould, Guido Manusardi, Sandro Gibellini. Nell'estate 2003 è vincitrice del primo concorso di “Andria Jazz” per giovani talenti emergenti in campo jazzistico. Nell'estate 2004 frequenta il seminario NUORO JAZZ, la cui direzione artistica è affidata a PaoloFresu, con la cantante jazz Maria Pia De Vito, vincendo anche una borsa di studio. Pubblica sulla rivista Nuoro Jazz nell'anno 2005 una tesi su “Charlie Parker e le ballad”. Lo stesso anno sempre a Nuoro Jazz illustra la sua tesi davanti a tutti gli allievi e gli insegnanti del seminario Nuoro Jazz 2005.In occasione del “Concorso Jazz Chicco Bettinardi” indetto a Piacenza nel gennaio 2005, in concomitanza col Piacenza Jazz Festival, ha vinto il “Premio al Femminile” come migliore artista donna concorrente. In occasione di Nuoro Jazz 2005 vince nuovamente la borsa di studio come migliore allieva di canto, consegnata da Maria Pia De Vito. Sempre a Nuoro frequenta le Master class di Uri Caine e di John Abercrombie. Ha frequentato a marzo 2008 il seminario di canto jazz con la cantante Michele Hendricks. La sua attività concertistica la porta a esibirsi nei Jazz Club più prestigiosi in Italia e all'estero e in Festival Jazz di rilevanza nazionale ed internazionale:Taiwan, Marocco, Spagna, Austria, Montenegro, Albania, Germania... PUBBLICAZIONI:
Abbey Lincoln: l'urlo dell'Africanità
Jazz e musica eurocolta
abbey-lincolnjazz-e-musica-eurocolta
DINO PLASMATI
, Chitarrista Jazz, compositore, Big Band Conductor
Laureato in Lettere Moderne presso l'Università di Bari e diplomato in chitarra presso il Conservatorio di musica "E.R.Duni" di Matera. Intraprende lo studio della chitarra già all'età di nove anni. Nel 1987 fonda il suo primo gruppo, il Meridiana Group, con cui tiene concerti in Italia e all'estero e col quale incide quattro cd.
Nell'89 si perfeziona al Berklee College of Music a Perugia, ammesso a frequentare il livello superiore di studio sotto la guida di Jim Kelly e Donovan Mixon; tra i suoi mentori Pat Metheny (2003 -Ravenna), e il leggendario Pat Martino (2014 Filadelphia-USA).
Approfondisce lo studio della Composizione con diversi insegnanti e partecipa a numerose Master Classes; segue le lezioni di Arrangiamento e Composizione del M° Larry Blank.
Nel 1994 entra a far parte dell' ORCHESTRA UTOPIA diretta da Bruno Tommaso.
Suona in numerosi festival e jazz club, alcuni dei quali: "TIME IN JAZZ" di Berchidda, "RUMORI MEDITERRANEI" di Roccella Ionica (con Orchestra Utopia e Paolo Fresu Sextet), "JAZZ & CO" di Como, "EDDIE LANG JAZZ FEST" di Monteroduni, SUMMERTIME IN JAZZ" di Prato; "BANSKO JAZZ FESTIVAL" (Bulgaria), "GEZZIAMOCI" di Matera. E ancora Siracusa, Augusta, Milazzo, Partinico, "MUSIC INN" di Roma, “FESTIVAL INTERNAZIONALE DI NOCI”; FONDAZIONE N.PICCINNI di Bari, COLONIA, BERLINO, STOCCARDA (Germania), I COLORI DEL JAZZ 2004 (con il duo Mirabassi/Biondini) al Teatro Rossini di Gioia del Colle (Ba), ANTIPHONAE JAZZ di Locorotondo, DOLCI ROMORI JAZZ FESTIVAL di Pescara, ARGOJAZZ di Pisticci, FESTIVAL JAZZ CASTELLO di Lagopesole, SERRAVALLE OUTLET IN JAZZ di Serravalle Scrivia, NORCIA JAZZ FESTIVAL di Norcia; ANTIPHONAE di Martina Franca(Ta), LE VOCI DEL JAZZ di Matera, JAZZSET all'Albatros di Castellaneta Marina, CLUB 1799, FB Jazz di Sambuceto (Ch), MOLFETTA JAZZ FESTIVAL Prgetto Futur@, LUCI E SUONI A LEVANTE Festival 2015, MATERADIO 2015, CANTINA BENTIVOGLIO JAZZ CLUB (Bologna), ANDRIA in JAZZ (Andria, BA), CONTAMINATURE (Barletta, BA), CORDE MAGICHE (Tricase, LE) ed altri.
Nel febbraio 2011 e maggio del 2012 è in tour in Inghilterra con il suo Open Jazz Quartet.
Nel settembre 2015 partecipa, con il Dino Plasmati Open Duo, alla 5^edizione di MATERADIO, la Festa di RAI RADIO3, suonando in diretta nazionale nelle seguenti trasmissioni: Fahrenheit, Tutta la città ne parla e Radio3 Scienza.
Ha tenuto concerti in New York (Stati Uniti), Inghilterra, Olanda, Cina, Bulgaria, Argentina, Germania...
Le sue musiche sono spesso utilizzate per documentari, cortometraggi d'autore, cd rom (Viaggio nelle terre dei Lucani, Omaggio a Giacomo Manzù, Le terre del silenzio, Matera 2 luglio, Lo scheletro Massiccio, Basilicata, gente e cucina di un luogo altrove, con cui vince il primo premio assoluto al concorso cinematografico-Storie di cucina 2012- indetto dall'Accademia Barilla, etc.), trasmissioni televisive su Telenorba, su Rai 3, SKY.
Hanno scritto di lui riviste specializzate tra cui: Corriere della Sera, Repubblica, Il Giorno, Jazz Hot!, Chitarre, Guitar Club, Ritmo, AXE Magazine Tutto Chitarre, Gazzetta del Mezzogiorno, Jazzit!, Jazzitalia, Liberalia, Jazz Convention, All About Jazz, Il Secolo XIX, Il Giornale, Il Sole 24 Ore, Ritmo, Suono, e altri
quotidiani nazionali e locali.
Una pubblicazione di grande rilievo è apparsa sulla rivista specializzata AXE MAGAZINE di giugno 2009.
È direttore artistico dell'associazione jazzistica materana MIFAJAZZ, dal 2006 attiva sul territorio lucano, per la promozione della musica jazz e con la quale ha organizzato workshop, mostre e concerti con grandi ospiti del calibro di R. Brecker, Bobby Watson, Curtis Lundy, Eric Kennedy, J. Walrath, S. Grossman, M. Rosen, J. Garrison, A. Rovatti, G. Mirabassi, M. Manzi, M. Tamburini, F. Morgera, Joyce Yuille, Rosa Emilia Dias, Rosalia de Souza.
Attualmente lavora con i seguenti progetti: OPEN JAZZ QUARTET (Dino Plasmati, Martin Jacobsen, Luca Alemanno, Marcello Nisi); THE HAMMOND TRIO (Dino Plasmati, Vito Di Modugno, Marcello Nisi); OPEN TRIO (con G. Vendola e Massimo Manzi), con la LJP BIG BAND che lo vede impegnato nel doppio ruolo di direttore e chitarrista, col progetto VIAGGIO NELLE TERRE DEI LUCANI, con FABIO LEPORE ITALIAN QUARTET.
Suona, collabora e registra con numerosi musicisti italiani e stranieri, tra cui Randy Brecker, Bobby Watson, Vince Mendoza, Chris Potter, Michel Pilz, Bob Mover, Evan Parker,Steve Grossman, Jack Walrath, Michael Rosen, Alfredo Paixão, Israel Varela, Robert Bonisolo, Brian Charette, Daniel Moreno, Brandon Lewis, Alan Korzin, Eric Finland, Jordan Rose, Howard Britz, Charlie Apicella, F.Morgera, Joyce Yuille, Patrick Clahar, P.Favre,Tamia, G.L. Trovesi, J. McCrae, Joy Garrison, Frankie Novak, Eileina Dennis, Martin Jacobsen, M. Manzi, Adam Rapa, Rosalia De Souza, Cheryl Porter, Nicola Stilo, P. Fresu, Bruno Tommaso, Gabriele Mirabassi, J. Girotto, N.Gori, P.Tomelleri, E. Fioravanti, Gegè Telesforo, E. Colombo, B.D'Amato, A.Succi, M.Sannini, M. Micheli, E.Cisi, F. Marini, L. Biondini, R. Cipelli, A. Zanchi, Max Ionata, P. Minafra, P. Damiani, F. Nastro, A. Marangolo, M. Sannini,G. Maier, S. Debonis, A. Succi, B. Caruso, T. Tracanna, M. Tamburini, Roy Paci, Ada Rovatti, R. Ottaviano, G. Partipilo, M. Nisi, Marco Di Battista, Luca Pirozzi, Rosa Emilia Dias, M. Campanale, Ana Flora, Claudia Marss, G. Pesaresi, M. Dibattista, E.Antonini, A.Rovatti, Roy Paci, G.Partipilo, G.Lenoci, Michele Carrabba, Domenico Caliri, Chicago high spirit, Orchestra Utopia, Belcanto, Lucanian Big Band, Meridiana Group, Jazz Studio Orchestra, Pastor Ron Hubbard & Gospel Show, The Bumps e tanti altri.
É docente titolare della cattedra di chitarra presso l'Istituto Comprensivo “G. Pascoli” di Matera.
Collabora in qualità di critico musicale con il portale Jazz Convention ed ha collaborato con la rivista Jazzit e Jazzitalia.
É, inoltre, autore del libro Egidio R. Duni-Duny tra Italia e Francia edito dalla casa editrice Altrimedia_Matera/Roma.
Dino è un EASTMAN ARTIST, testimonial in Italia per la nota fabbrica americana di chitarre Eastman ()

DISCOGRAFIA:
1- NUX ERAT live at FESTIVAL INTERNAZIONALE di NOCI (con ORCHESTRA UTOPIA+OSPITI) edito dalla C.M.C. di Torino
2- PECCATORIGINALE Dino Plasmati, Nico Catacchio, Fabio Accardi / C.& M. Bari; Special Guest: Francesco MARINI.
3- 6X30 con Orchestra Utopia e Paolo FRESU sextet, registrato a Roma nel '95.
4- SOLE NOVO Meridiana Group, prodotto dall'Onyx Jazz Club e TELECOM ITALIA
5- ALTRE STORIE Meridiana Group (feauturing Marco SANNINI - tromba, John McCRAE - cello)/Musicomania rec.
6- NOT SO BAD Meridiana Group & ARTErìa String Ensemble/Ars Publica Records.
7- WAKE UP Meridiana Group feauturing GEGÉ TELESFORO/Ad.e.com rec.
8- VIAGGIO NELLE TERRE DEI LUCANI Dino Plasmati, Javier Girotto, Luciano Biondini, Giovanni Maier, Ettore Fioravanti. Edito da Adecom/Gal le Macine_Basilicata
9- VIAGGIO NELLE TERRE DEI LUCANI (2^ pubb.) Dino Plasmati, Javier Girotto, Luciano Biondini, Giovanni Maier, Ettore Fioravanti. Edito da WIDE SOUND_2006
10- SUNDAY w. Jazz Collective Marco Sinno, Dino Plasmati, Pasquale Mega, Franco Fossanova, Vito Plasmati. Edito da FARELIVE_2009
11- INTERACTIONS with Open trio (Dino Plasmati, Massimo Manzi, Giorgio Vendola; guest Gaetano Partipilo). Edito da Emarcy/UNIVERSAL MUSIC..
12- HAVE YOURSELF A MERRY LITTLE CHRISTMAS Christmas Quintet. Giuseppe Delre, Dino Plasmati, Vincenzo Abbracciante, Luca Alemanno, Marcello Nisi Edito da ARTECLASSICA_2010
13- JOY TO THE WORLD with LJP Big Band & Giuseppe Delre - Farelive rec. 2011
14- PAUSA CAFFE' with Fabio Lepore Italian Jazz Quartet - Preludio 2012 15-ADAYWILLCOMEwithOpenJazzQuartet(MartinJacobsen,DinoPlasmati,Luca Alemanno,Marcello Nisi) - Farelive 2012-
16- CHRISTMAS TIME IS HERE Preludio Music_dicembre 2014
17- GROWING UP with LJP Big Band - Wide Sound 2014
18- LJP CHRISTMAS SONGBOOK with LJP BIG BAND & RON IXAAC HUBBARD - Farelive 2016
as sideman
1- NUX ERAT live at FESTIVAL INTERNAZIONALE in NOCI with ORCH. UTOPIA+OSPITI) ed. C.M.C. di Torino 2- 6X30 Orchestra Utopia and Paolo FRESU sextet, recorded in Rome in 1995
3- PAUSA CAFFE' w. Fabio Lepore Italian Quartet 2012 - Preludio Record
4- WORKS THREE with Orchestra Laboratorio del Pentagramma - 4LAB 2016
compilations
1- ITALIAN JAZZ, Vol.1 (Jazz Made In Italy) - Wide Sound 2- THE ITALIAN JAZZ JOB (2012)- EmArcy/Universal
Glam'house
Ormai storico locale della dolce vita nord barese, il Glam' House è un frequentato american lounge bar che intrattiene i suoi ospiti con dj set, ma anche con curati eventi a tema ricchi di animazione & Live Music. Strutturato in più ambienti, questo locale dispone di un elegante ristorante, ma anche di una zona più free dove accomodarsi su grandi divanoni e godere delle gioie del finger food, con apetizer e pizze
Partners ufficiali:
Ciroc Vodka | sergio porcelli night life| HUNT BRAND | Tanqueray US
Organizziamo il tuo evento nella nostra Sala Risto e Main Room:
Contattaci per tutte le Info al 080 392.14.26

Info

Via Cristoforo Colombo 16 - Bisceglie (ba) 21:30

Costi

2445150 foto scattate

16656495 messaggi scambiati

658 utenti online

1049 visitatori online